Data Center

L’infrastruttura Cloud Storage di StorEasy poggia su un'architettura resiliente, progettata specificatamente per l’archiviazione dei dati in grado di garantire livelli di servizio (SLA) che raggiungono il 99,999999999% di durabilità per i dati archiviati

I Data Center di StorEasy si trovano ad Empoli e Milano, quest’ultimo è connesso al Milan Internet Exchange, che interconnette operatori nazionali ed internazionali. L’anello che collega i due Data Center permette l’erogazione di servizi per il Disaster Recovery distribuiti su base geografica. L’infrastruttura storage è fondata su un’architettura Object Storage S3 in grado di garantire livelli di affidabilità elevati con una capacità storage virtualmente illimitata. StorEasy si avvale di un team di specialisti e partner distribuiti sul territorio nazionale in grado di garantire un supporto specialistico per l’integrazione delle nostre soluzioni Cloud con le infrastrutture dei Clienti.

Il sistema di raffreddamento è stato implementato utilizzando la collaudata struttura dei corridoi freddi e caldi. Gli armadi rack che contengono i sistemi computazionali e lo storage sono inseriti all’interno di una struttura, completamente chiusa con porte scorrevoli per l’accesso del personale tecnico. In tal modo, la potenza refrigerante dell’aria viene ottimizzata ed indirizzata solo verso il fronte dell’armadio, mentre l’aria calda generata dagli apparati, è aspirata dalle unità di trattamento dell’aria UTA (E), raffreddata, purificata e reimmessa nel pavimento flottante per procedere ad un nuovo ciclo di raffreddamento all’interno dei corridoi.

  • Il pavimento non contiene alcun tipo di impedimento o canalizzazione al fine di ottenere il massimo beneficio fluidodinamico per la diffusione costante verso tutte le bocchette di areazione.
  • La distribuzione elettrica è stata cablata al di sopra dei locali computazionali. Per un agevole gestione, è stato realizzato un camminamento con passerelle in acciaio oltre il soffitto del Data Center.
  • Il circuito di raffreddamento ridondato, si sviluppa lungo il perimetro del Data Center; si attesta su tutte le Unità di espansione diretta (o Unità per il Trattamento dell’Aria UTA) per permetterne il corretto funzionamento.
  • Le pareti esterne del Data Center sono costruite con materiali che impediscono l’intrusione e/o il propagarsi di incendi.

StorEasy offre un’ampia scelta di soluzioni per la connettività

StorEasy opera con i maggiori operatori di connettività, in tal modo è in grado di selezionare la soluzione più adatta in termini di performance, sicurezza, affidabilità e costo per i propri Clienti. La gestione con gli operatori, qualora lo si desiderasse, può essere presa in carico direttamente da StorEasy liberando in tal modo il cliente da questo onere.
StorEasy dispone di interconnessioni multiple (backbone) in grado di garantire l’erogazione dei servizi anche in caso di più interruzioni contemporanee. Oltre all’interconnessione via rete pubblica Internet, siamo in grado di offrire connettività xdsl, Ethernet Line, Gbe, Wireless terminate direttamente sui backbone di StorEasy, consentendo in tal modo, l’accesso diretto alle risorse dei Datacenter senza l’intermediazione della rete pubblica Internet. Ognuna di questa connettività può essere resa parte di una specifica VRF MPLS da assegnare al cliente integrando quindi in un’unica nuvola MPLS operatori e tecnologie diverse. Le raccolte di trasporto degli operatori sono distribuite su locazioni geografiche distinte così come gli hub di accesso alla rete pubblica sono disponibili su località diversificate. Tutti i carrier presenti hanno un’infrastruttura idonea a poter crescere con le esigenze dei Clienti nel Data center sia per l’accesso Internet sia per le connessioni dedicate ad ogni singolo progetto.

Servizi a supporto del Data Center

Tutti servizi inerenti all’alimentazione elettrica, continuità elettrica e raffreddamento, sono collocati all’interno di un edificio di tre piani, realizzato ad hoc per questo scopo. Ogni piano è dedicato ad un ambito specifico, al piano terra è collocata la cabina di trasformazione elettrica, al primo piano i gruppi di continuità (UPS), al secondo piano il sistema di raffreddamento (Cooling). Ciascuna delle componenti di servizio è ingegnerizzata in modo da disporre della massima ridondanza. La separazione fisica dell’edificio dal Data Center assicura una maggiore salvaguardia da eventuali fault, che potrebbero estendersi verso il Data Center. Ogni piano è isolato dalla potenziale propagazione delle fiamme in caso di incendio.

ico-cooling

Sistema di refrigerazione - Cooling

Il raffreddamento del Data Center è realizzato attraverso due sistemi di refrigerazione chiller, ciascuno dei quali ridondato nelle sue componenti interne. Entrambi i chiller sono collocati sul tetto dell’edificio dedicato ai servizi. All’ultimo piano della stessa palazzina è installato il sistema di accumulo, che permette di avere una autonomia di 9 ore qualora entrambi i chiller, dovessero trovarsi in stato di errore.
ico-electricity

Alimentazione elettrica e Continuità

Il sistema di alimentazione elettrica è stato ingegnerizzato per garantire continuità di servizio a tutti gli apparati di networking, server, storage e sistemi ospitati nel Data Center. La trasformazione dell’energia ricevuta da Enel avviene al piano terra della Palazzina dei Servizi ed è stata implementata con trasformatori in configurazione di ridondanza n+1. Il Data Center è connesso ad un sistema altamente ridondante di Gruppi di Continuità (UPS). In caso di interruzione dell’alimentazione elettrica, intervengono due Generatori Elettrici Diesel entrambi da 1.250 KW. Sotto i due generatori è posizionato un serbatoio da 20.000 litri di gasolio che ci garantisce una autonomia di 36 ore, con SLA definite per il rifornimento del serbatoio.
ico-fuoco

Sistema Antincendio

Il Data Center è dotato di un sistema di rilevamento incendio basato su sensori ad aspirazione di fumi e di campionatori laser. Il sistema di estinzione incendi è attivo sia nel Data Center che nell’edificio dei Servizi. Il sistema antincendio è basato sul principio di totale saturazione dell’ambiente utilizzando gas inerte e nello specifico una miscela di Argon IG-01.
ico-videosorveglianza

Controllo accessi al Data Center e videosorveglianza

L’accesso al Data Center avviene attraverso due bussole di tipo bancario la cui apertura è subordinata all’utilizzo di badge RFID e di impronta biometrica. Soltanto il personale autorizzato può avere accesso al Data Center e/o alle diverse aree dell’edificio dei Servizi. Le bussole verificano l’ingresso di una singola persona alla volta ed il relativo peso. Le aree del Data Center e dei Servizi sono controllate da un sistema TVCC costantemente presidiato.
ico-monitoring

Monitoraggio infrastrutture di servizio

Tutti i servizi e le infrastrutture implementate per garantire la continuità operativa del Data Center sono sottoposte a monitoraggio continuo, in grado di verificare lo stato di ogni singola componente e segnalare anche gli apparati che si trovano a monte e a valle rispetto al point of failure segnalato.
ico-certificazioni

Classificazione e Certificazioni del Data Center

Il Data Center è certificato UNI CEI ISO/IEC 27001:2014, certificazione inerente i flussi e le tecnologie implementate per la salvaguardia e l’integrità dei dati ospitati in Data Center. È stata inoltre ottenuta la qualifica GxP – Good (anything) Practice – e nello specifico Good Information Systems Practice (GISP) e Good Information Technology Practice (GITP).

StorEasy è il primo operatore nazionale focalizzato nell’offerta di servizi Storage as a Service (STaaS) per il mercato enterprise. La protezione dei dati è il nostro core business. I nostri Data Center sono stati progettati per un solo scopo, proteggere i dati dei nostri Clienti attraverso standard elevatissimi grazie all’utilizzo di tecnologie innovative, architetture storage allo stato dell’arte progettate unicamente per l’erogazione di servizi Cloud Storage.

Italiano