Backup as a Service (BaaS)

Servizi BaaS per la protezione dei server, delle macchine virtuali e delle applicazioni

Il Cloud di StorEasy è stato progettato per un solo scopo, proteggere i dati attraverso soluzioni e prodotti allo stato dell’arte per garantire la massima sicurezza e continuità operativa.
StorEasy si è lasciata alle spalle le inefficienti architetture storage per il backup dei dati nate per ambienti legacy e adattate al Cloud per mettere a disposizione un’architettura scale-out innovativa, ad alte prestazioni e in grado di assicurare tempi di backup e ripristino rapidissimi.

Tecnologie Storage per il backup a confronto: cosa è necessario sapere prima di affidare i propri dati ad un generico Cloud Service Provider

Non tutti sono al corrente che la stragrande maggioranza dei sistemi storage in commercio per il backup dei dati che implementano la deduplica e la compressione sono stati ideati e progetti per ambienti legacy oltre 10 anni fa. Architetture storage che oggi risultano insufficienti per garantire performance, scalabilità e adeguati livelli di sicurezza per le moderne applicazioni enterprise e ancor meno nell’ambito del Cloud, anche se questi sorpassati sistemi sono abitualmente utilizzati dalla stragrande maggioranza dei CSP.

Generalmente questi prodotti sono basati su un singolo server Intel X86, dal sistema operativo (Linux) sul quale gira il software di deduplica e da un controller RAID per la protezione dei dati. Il controller RAID è installato all’interno del server e indirizza un certo numero di hard disk (in funzione del modello prescelto) contenuti all’interno di chassis con formato standard 19”. L’alta disponibilità è realizzata attraverso un secondo server che comunemente rimane in standby in attesa di un potenziale guasto e non contribuisce all’ottimizzazione delle performance generali.

Come è facilmente immaginabile l’unico server che sovraintende a tutte le operazioni, comprese l’elaborazione dell’algoritmo di deduplica e la compressione si trova a gestire un enorme carico di lavoro; queste attività, soprattutto la deduplica dei dati implica un pesante lavoro per la CPU (cicli macchina). Si viene a creare pertanto un’elevata latenza all’aumentare dei carichi di lavoro (flussi di dati) e capacità storage da gestire (numero di dischi). Poiché ogni hard disk dispone di un proprio indirizzo fisico, maggiore sarà la capacità storage, più numerosi saranno i dischi da indirizzare e gestire dal controller RAID (installato all’interno del server) che all’opposto dispone di un numero limitato di canali (in genere da 3 a 5) per indirizzare centinaia di meccaniche. Nell’immagine sottostante è rappresentato graficamente questo aspetto.

Prestazioni decrescenti con i tradizionali sistemi di deduplica per il backup dei dati

Reidratazione dei dati, il tallone di Achille dei tradizionali sistemi per la deduplica dei dati

Il Cloud di StorEasy è stato progettato per un solo scopo, proteggere i dati attraverso architetture allo stato dell’arte progettate unicamente per garantire la massima sicurezza e continuità operativa.

La reidratazione dei dati, ovvero, l’attività di riportare i dati nel formato originale e un processo estremamente dispendioso in termini di cicli macchina per l’unico server che dirige tutte le attività. Tutto questo si traduce in tempi di attesa per la reidratazione estremamente lunghi. Come è facilmente immaginabile in una situazione di emergenza il ripristino dei dati potrebbe diventare un serio problema.

Protezione RAID inadeguata per le attuali necessità operative

La maggioranza dei sistemi storage per il backup dei dati utilizzano la protezione RAID per garantire la continuità operativa in caso di guasto di un disco. Una tecnologia nata alla fine degli anni 80 quando i “dischi rigidi” offrivano capacità dell’ordine dei GB, mentre oggi la capacità di questi dispositivi raggiunge 12TB nel formato 3.5”. La protezione RAID richiede tempi di ricostruzione estremamente lunghi (si vedano le indicazioni sottostanti), nel contempo, il ripristino di un disco all’interno del sistema storage produce un degrado prestazionale che conduce ad una drastica riduzione del flusso di dati necessari per il backup e il restore; mentre le odierne necessità operative devono rispondere a SLA severi, specialmente se rientrano all’interno di un piano per il Disaster Recovery.
La protezione RAID nell’ambito delle architetture Cloud Storage di nuova generazione è stata sostituita da tempo con tecnologie più sicure ed efficienti come ad esempio la tecnologia Erasure Coding, oppure attraverso copie multiple dei dati distribuite su differente nodi storage, queste modalità sono in grado di garantire una protezione dei dati superiore e una ricostruzione più rapida che non impatta con l’operatività.

Capacità discoTempo di Ricostruzione
4 TB> 10 ore
8 TB> 20 ore
12 TB> 1 giorno

È arrivato il momento di voltare pagina e lasciarsi alle spalle queste superate architetture storage per il Backup e il Disaster Recovery

StorEasy mette a disposizione una piattaforma per il Backup e Disaster Recovery di nuova generazione in grado di rispondere ai più severi requisiti per l’erogazione dei servizi, nel rispetto degli SLA imposti dalle odierne necessità operative

Livelli di servizio scadenti possono determinare una crisi dei processi interni con conseguenze gravi per l’azienda; per scongiurare qualsiasi problema nell’erogazione dei servizi BaaS ogni singolo servizio è stato ideato in funzione della continuità operativa e dalle prestazioni, per questi motivi StorEasy si è lascia alle spalle le inefficienti architetture storage per il backup dei dati mettendo a disposizione un’architettura innovativa. Un’architettura Scale-Out ad alte prestazioni dedicata al Backup e al Disaster Recovery in grado di garantire prestazioni sensibilmente superiori rispetto agli standard di mercato.

StorEasy, una piattaforma storage per il Backup e D/R di nuova generazione

Un'architettura scale-out si espande inserendo nuovi nodi che aggiungono memoria e potenza di elaborazione garantendo prestazioni lineari all'aumentare dei carichi di lavoro

L’infrastruttura StorEasy si basa su un’architettura scale-out in grado di garantire performance lineari al crescere dei dati e della capacità storage gestita. L’architettura Scale-Out evita brillantemente i fermi macchina, in un ambito, come quello dell’erogazione di servizi Cloud dove è perentorio che le operazioni di upgrade, manutenzione e potenziali guasti siano gestiti con il minor impatto possibile per non interferire con l’operatività dei Clienti perché i servizi erogati non devono subire nessun degrado durate queste operazioni.

Erasure Coding 50 volte più veloce rispetto al RAID

Il tradizionale schema RAID è stato sostituito dalla tecnologia Erasure Coding, una tecnica sicura ed efficiente per garantire una protezione nettamente superiore e una ricostruzione rapidissima che non impatta con l’operatività, 50 volte più veloce rispetto alla ricostruzione RAID tradizionale. La tecnologia Erasure Coding assicura che i dati siano sempre disponibili, anche in caso di guasto dei dischi o dei nodi che compongono l’intero sistema. Per garantire l’affidabilità, la flessibilità e le performance necessarie per l’erogazione dei servizi BaaS, l’architettura Scale-Out zero downtime di StorEasy rappresenta un tassello fondamentale. Grazie a questi importanti investimenti in infrastrutture storage allo stato dell’arte StorEasy si pone oggi ai vertici del mercato per garanzia di continuità operativa, sicurezza e affidabilità grazia ad un’architettura moderna, progettata per un solo scopo: l’erogazione di servizi Cloud Storage.

Appliance dedicata per la Deduplica installata on premise

Qualora il software di backup utilizzato dal Cliente non disponesse delle funzionalità di deduplica e compressione, StorEasy è in grado di fornire un appliance dedicata (fisica o virtuale) in grado di inserire la deduplica e la compressione in-line per il backup dei dati verso il Cloud di StorEasy.
L’appliance consente, qualora lo si desideri, di effettuare una copia di backup locale (lo storage è presente all’interno dell’appliance) ed una seconda copia di sicurezza nel Cloud di StorEasy. L’appliance offre un’architettura per il backup e D/R estremamente sicura, affidabile e in grado di garantire prestazioni e capacità adeguate in funzione delle necessità attraverso un’ampia gamma di configurazioni disponibili.

La deduplica per il backup dei dati on premise permette un’ottimizzazione significativa dello spazio storage occupato localmente per il salvataggio dei dati, oltre a un importante incremento della velocità di trasferimento dei dati di verso il Cloud di StorEasy anche nei casi in cui non si disponga di una banda di trasmissione particolarmente veloce. La deduplica e la compressione in-line per il backup dei dati sono opzioni configurabili e possono essere escluse qualora i prodotti di backup utilizzati dal Cliente implementino nativamente questa funzione.

Sicurezza delle connessioni

I collegamenti fra i server del cliente e l’infrastruttura di StorEasy utilizzano sistemi crittografici (AES), e protocolli di sicurezza (AES, SSL). Allo stesso tempo i dati salvati sono criptati e accessibili solo ed esclusivamente dai clienti. La tecnologia e gli standard di sicurezza di StorEasy sono in linea con le normative per la riservatezza, l’accessibilità e l’archiviazione sicura.

La piattaforma Cloud è certificata con la stragrande maggioranza dei software di backup

Italiano