Archiviazione Dati

Estendiamo virtualmente le infrastrutture storage dei Clienti all’interno del Cloud

Non forniamo un semplice spazio Cloud per la memorizzazione, archiviazione e backup dei dati, in StorEasy offriamo un servizio Cloud Storage innovativo che si integra rapidamente con le infrastrutture on premise senza apportare modifiche alle applicazioni e alla modalità di accesso da parte degli utenti.
Attraverso la nostra tecnologia esclusiva integriamo virtualmente la LAN dei nostri clienti all’interno del Cloud.
I file migrati attraverso questo servizio continueranno ad apparire localmente, anche se presenti solo nel Cloud. Nell’istante in cui un’applicazione, oppure un utente, richieda un file già migrato e archiviato all’interno del Cloud di StorEasy, il file sarà riportato in tempo reale nella posizione originaria..
ARCHIVIAZIONE DATI STOREASY

In StorEasy abbiamo detto addio ai vecchi modelli di servizi Cloud per l’archiviazione dei dati difficile da implementare, con piani tariffari macchinosi e costi difficile da prevedere, senza dimenticare la difficoltà nell’interagire attraverso API proprietarie per accedere al Cloud, i lock-in tecnologici e quelli commerciali. Mettiamo a disposizione dei nostri Clienti una piattaforma Cloud Storage di nuova generazione per l’area dei Big Data e della Digitalizzazione per proteggere e migrare quantità illimitate di dati dalle infrastrutture storage on premise al Cloud in modo semplice, immediato ed economicamente conveniente.

L’integrazione con il Cloud avviene con l’inserimento di Cloud Gateway virtuali (VM) o fisici

Mettiamo a disposizione servizi Cloud Storage di nuova generazione in grado di:

  • Virtualizzare l'ambiente Cloud trasformandolo in un NAS, semplice da accedere e gestire, mantenendo nel contempo tutte le prerogative del Cloud

  • Estendere l'infrastruttura locale basata su protocolli standard (NFS, SMB) all’interno del Cloud (S3), senza apportare modifiche alle infrastrutture esistenti

  • Ridurre drasticamente i costi dell'infrastruttura storage locale, archiviando i dati non acceduti (dal 50 all’80%), o che si desidera migrare, all’interno del Cloud

  • Accelerare i tempi di backup poiché i file statici (dal 50 all'80%) non verranno più sottoposti a backup, ma archiviati in modo sicuro nel Cloud

  • Accorciare sensibilmente il tempo necessario per il ripristino dei dati, perché la quantità di dati inseriti nelle procedure di backup sarà nettamente inferiore

  • Limitare il costo delle licenze software da utilizzare perché la quantità di dati da includere nel backup si ridurrà drasticamente

  • Eliminare lo storage per il backup e l’archiviazione dei dati all’interno delle infrastrutture esistenti (sistemi di deduplica e librerie nastro)

  • Ridurre sensibilmente le attività del personale tecnico per l’amministrazione e gestione dei sistemi storage e del backup dei dati

Migriamo e archiviamo i dati dei nostri Clienti all’interno del Cloud in relazione al loro valore

La crescita dei dati non strutturati è al primo posto nella classifica dei trend per lo storage, per questa ragione il nostro modello di servizi Cloud Storage non può prescindere da un aspetto essenziale: allineare i dati alle esigenze di business, perché il valore delle informazioni diminuisce velocemente nel corso del tempo. A conferma di ciò, tutte le ricerche di mercato indicano che dopo il primo anno dalla loro creazione, oltre l’80% dei dati memorizzati non è più acceduto, o lo sarà raramente in futuro.

I dati non utilizzati sono comunque soggetti a:

  • Backup;
  • Migrazione su dispositivi storage;
  • Gestione da parte dello staff tecnico.

Con conseguente consumo di:

  • elettricità;
  • aria condizionata;
  • spazio;
  • espansioni per incrementi.

Quantità di dati su dischi primari non acceduti:

  • 3% acceduto > 5 volte3%

  • 7% acceduto < 5 volte 7%

  • 10% acceduto almeno una volta10%

  • 80% mai acceduto nell'ultimo anno80%
La stragrande maggioranza dello spazio storage è adoperato per memorizzare dati inattivi, file che non sono variati nell’arco di mesi e addirittura da anni. Tutto ciò porta all’evidenza di un consistente spreco di risorse e denaro, uno scenario preoccupante soprattutto per chi è alle prese con budget IT e risorse sempre più limitate.

In StorEasy siamo in grado di aiutare le aziende nel tenere sotto controllo l’inarrestabile crescita dei dati migrando automaticamente i file statici, ovvero, quelli non acceduti da tempo, dalle infrastrutture storage on premise al Cloud. Questa modalità permette di ridurre drasticamente i costi dello storage, della sua gestione e nel contempo di aumentare sensibilmente la sicurezza archiviando i dati nel sicuro Cloud Storage di StorEasy. I nostri servizi Cloud Storage non solo permettono di migrare trasparentemente i dati dalle infrastrutture esistenti all’interno del Cloud di StorEasy, ma anche di selezionarli in funzione del loro reale valore: quali dati migrare, archiviare o anche eliminare perché diventati obsoleti per l’azienda.

Prima di acquistare un altro costoso sistema storage, oppure un ulteriore upgrade capacitivo, consultateci, potreste scoprire di non averne affatto bisogno!

APPROCCIO TRADIZIONALE

• Gestione indistinta dei dati attivi e statici
• Costi di gestione e complessità crescenti
• Spreco di risorse storage, energia elettrica, upgrade, raffreddamento e consolidamento

APPROCCIO STOREASY

• Migrazione e protezione dei dati statici all’interno del Cloud
• Drastica riduzione on premise della capacità storage e dei costi
• Backup e restore ottimizzato per i dati attivi
• Archiviazione e restore, granulare, anche per singolo file
• Sensibile riduzione delle attività di gestione

Allineiamo i dati alle esigenze di business

Riduciamo drasticamente i costi dello storage e del consolidamento dei dati

Come se tutto quello che abbiamo letto finora in termini di spreco e inefficienza non fosse più che sufficiente, questa enorme percentuale di dati cold è persino migrata ininterrottamente nel corso degli anni su nuovi e costosi sistemi storage (RAID, NAS, Disk Array, AFA). Come sappiamo l’operatività di questi sistemi si aggira tra i 4 e i 5 anni per divenire poi obsoleti e non più supportati dai produttori, oppure, i canoni di manutenzione diventano così onerosi nell’arco degli anni che si è forzati nel sostituirli.
Per tutto ciò i dati in essi memorizzati saranno migrati più e più volte nel corso degli anni, come è facilmente immaginabile questa pratica porta inevitabilmente ad affrontare nel tempo costi esorbitanti, fermi macchina e potenziali problemi durante il consolidamento dello storage. Un approccio che razionalmente diventa difficile da giustificare in termini economici e attività operative da compiere soprattutto per chi è alle prese con budget IT e risorse sempre più limitate.

Per tutte queste ragioni in StorEasy abbiamo sviluppato una gamma di servizi storage in grado di aiutare i nostri Cliente nel limitare sensibilmente queste pratiche costose, inefficienti e anche rischiose per l’integrità dei dati.

Analisi dei dati per comprendere il valore delle informazioni archiviate nelle infrastrutture on premise

StorEasy offre un servizio per l’analisi dettagliata della composizione dei dati all’interno delle infrastrutture storage esistenti.

Comprendere il valore delle informazioni all’interno delle organizzazioni è il primo passo da compiere per ottimizzare le infrastrutture storage, ridurre drasticamente i costi, le risorse per il loro mantenimento e aumentarne nel contempo l’efficienza e la sicurezza. Con l’obiettivo di individuare tutte quelle informazioni poco accedute, non accedute affatto, o che devono essere per varie ragioni archiviate (normative, documenti legali, dati sensibili), offriamo un servizio di assessement per l’analisi dei dati in grado di fornire una visione chiara e oggettiva sulla composizione dei dati memorizzati all’interno delle infrastrutture esistenti.

Offriamo un servizio Cloud Storage di nuova generazione non solo per la totale trasparenza dei processi di scrittura e lettura dei dati dalle infrastrutture on premise all’interno del Cloud, ma anche perché siamo in grado di migrare e archiviare i dati in relazione al loro valore. Attraverso questo servizio di analisi possibile decidere consapevolmente quali dati migrare, o anche cancellare perché non più utili dalle infrastrutture storage on premise all’interno del Cloud in funzione della loro rilevanza per l’organizzazione aziendale.

Ultimo Accesso

Il grafico evidenzia i file memorizzati non utilizzati e il loro periodo di inattività

Tipologia dei dati

Il grafico evidenzia la dimensione dei file all’interno dell’infrastruttura storage

Dimensione dei file

Il grafico riporta le tipologie di file presenti all’interno dell’infrastruttura storage

I nostri servizi Cloud Storage non solo permettono di migrare trasparentemente i dati dalle infrastrutture esistenti all’interno del Cloud di StorEasy, ma anche di selezionarli in funzione del loro reale valore: quali dati migrare, archiviare o anche eliminare perché diventati obsoleti per l’azienda.

Crittografia end-to-end per la protezione dei dati

Per garantire la massima sicurezza durante la migrazione dei dati dalle infrastrutture on premise all’interno del Cloud è possibile abilitare la crittografia. Questa funzione può essere attivata senza limiti su tutti i file che saranno migrati all’interno del Cloud, oppure limitatamente ad alcuni gruppi di file (tipologia), utenti o gruppo di utenti, fino ad arrivare al singolo file.

Mettiamo a disposizione dei nostri Clienti una piattaforma Cloud Storage economicamente conveniente, flessibile e sicura per migrare quantità illimitate di dati dalle infrastrutture on premise al Cloud per ridurre drasticamente i costi dello storage e della sua gestione

Italiano